FlowMix® MD
Stazione di dissoluzione dei polimeri non alimentare

Per la produzione efficace di una soluzione polimerica

La stazione di dissoluzione dei polimeri INDAG tipo FlowMix® MD è una stazione di dissoluzione e dosaggio per polimeri liquidi a stadio singolo, in funzionamento continuo. Il cuore del sistema è la pompa di miscelazione INDAG, che fornisce dinamicamente l'energia di miscelazione necessaria per il processo di dissoluzione durante il pompaggio.

La pompa di miscelazione trasporta l'acqua di dissoluzione e il polimero all'interno della propria camera di aspirazione tramite due ugelli di aspirazione separati. L'energia di miscelazione necessaria viene erogata esattamente nel punto in cui il polimero incontra l'acqua. Il polimero forma immediatamente una struttura reticolare tridimensionale con un'ampia superficie. Sul lato pressione della pompa di miscelazione, la soluzione di lavoro è già pronta all'uso. Per il polimero preparato non è necessario un tempo di maturazione (tempo di maturazione = tempo necessario per la formazione della struttura reticolare tridimensionale). La formazione di grumi, spesso osservata nei sistemi a camera, viene impedita dall'elevata energia di miscelazione in ingresso.

Il polimero utilizzato è così disciolto in modo economico ed efficace, riducendo il consumo di polimeri rispetto alla tradizionale tecnologia di dissoluzione. La FlowMix consente un trasporto diretto al consumatore (per operazioni di disidratazione, ispessimento o flottazione) o.

In alternativa, mediante un serbatoio di accumulo dotato di sensori di livello. La FlowMix si attiva quindi tramite il contatto di minimo e si disattiva tramite il contatto di massimo. Dietro il serbatoio di accumulo è necessario installare una pompa di alimentazione e un flussometro.

 

Vantaggi della FlowMix® MD

  • Dosaggio preciso del polimero mediante la forza di Coriolis Misuratore di portata massica
  • Miscelazione omogenea
  • Soluzione compatta e a ingombro ridotto
  • Funzionamento continuo
  • Risparmio di grandi serbatoi di agitazione e accumulo
  • Elevata energia di miscelazione direttamente applicata, soluzione polimerica completamente sviluppata ad elevata densità di carica
  • Valori di sostanza secca più elevati
  • Soluzione economica e a risparmio di polimeri

Prestazioni dell'impianto
300 - 24.000 l/h

Concentrazione
Standard: 0,05 - 1% di contenuto di PE, altre versioni possibili

Dimensione
Dimensione EURO (1500 x 1000 x 1300)

Sistema di controllo
SIEMENS SPS S7

Comandi
Tramite pannello a sfioramento SIEMENS. La capacità e la concentrazione sono controllate in base a un valore target preimpostato.

Collegamenti elettrici
110 - 440V, 50 Hz e 60Hz, corrente trifase

Viscosità
Max. 5.000 mPas

Altezza di pressione
Max. 30 m

Materiali
1.4301 (AISI 304), 1.4404 (AISI 316L), il prodotto entra in contatto anche con 1.4539

Capacità dell'impianto della FlowMix® MD

TipoUnitàFLOWMIX 125FLOWMIX 230FLOWMIX 325FLOWMIX 345FLOWMIX 435
Gamma di potenzal/h300-1.600700-3.6001.200-6.0002.400-12.0004.800-24.000
Quantità di polimerol/h1-152-304-606-908-120
Intervallo di
concentrazione
%0,05-1,000,05-1,000,05-1,000,05-1,000,05-1,00
Viscosità max.mPas5,0005,0005,0005,0005,000
Altezza di pressionem1525303030
Con riserva di modifiche tecniche.

Dimensioni della FlowMix® MD

DIMENSIONI TIPOUnitàFLOWMIX 125FLOWMIX 230FLOWMIX 325FLOWMIX 345FLOWMIX 435
Lunghezzamm1,5201,52015201.520su richiesta
Larghezzamm1,0001,0001,0001,000su richiesta
Altezzamm1,6001,6001,6001,600su richiesta
Pesokg210240280320su richiesta
Raccordo polimeropollici1111su richiesta
Raccordo acquapollici111 ½1 ½su richiesta
Raccordo soluzionepollici111 ½2su richiesta

Signor Schlenz

Responsabile dell'impianto di depurazione di Borgholzhausen (Germania):

 

Rapporto su FlowMix:

Relazione basata sull'esperienza del signor Schlenz, responsabile dell'impianto di depurazione di Borgholzhausen (Germania):

Domanda di INDAG: In genere, qual è stata la sua esperienza con la FlowMix negli ultimi 19 anni (consegnata nel giugno del 1999)?

Risposta del signor Schlenz (responsabile dell'impianto di depurazione di Borgholzhausen):

  • Un'elevata disponibilità dell'impianto;
  • spese di manutenzione ridotte;
  • ottima capacità di adattamento a rapidi cambi di prodotto, ad esempio durante lo svolgimento di una serie di test;
  • un breve tempo di maturazione grazie all'elevata energia di miscelazione, nessun aumento del consumo di polimeri rispetto a impianti con serbatoi di maturazione;
  • l'impianto funziona solo 2 giorni alla settimana, dando un prodotto sempre fresco per la disidratazione, nessun volume di vecchi residui da impianti a camera di miscelazione;
  • un'assistenza rapida in caso di guasti grazie al servizio INDAG dedicato; e
  • una buona assistenza telefonica.

Domanda di INDAG: Qual è il risultato in termini di disidratazione dopo il decanter?

Risposta del signor Schlenz: Il risultato del trattamento dipende da molte condizioni generali. Fanghi spessi, fanghi freddi, frazione organica nel fango, energia di miscelazione della soluzione nel fango, ecc.

Domanda di INDAG: La FlowMix produce continuamente la soluzione polimerica finita. In base alla sua esperienza, è necessario un ulteriore tempo di maturazione/permanenza della soluzione polimerica? Come giustifica questa valutazione?

Risposta del signor Schlenz: Abbiamo testato diverse varianti poiché, fra l'altro, abbiamo esaminato in modo critico la questione. Abbiamo usato lunghe tubazioni per trasportare il prodotto, interponendo dei serbatoi di maturazione, ma non abbiamo riscontrato alcuna differenza misurabile. Dai test è emerso che la temperatura dell'acqua, la forza della soluzione, l'energia di miscelazione e il tempo di contatto della soluzione con il fango sono fattori determinanti per ottenere una flocculazione stabile e un buon risultato di disidratazione.

Scroll to top